La Rete Sociale dei Cittadini.

rete_socialeIl Cuore pulsante della nostra città rischia di fermarsi per sempre! La crisi socioeconomica nazionale pesa sul nostro territorio vulnerabile e già penalizzato da altissimi tassi di disoccupazione, dalle difficoltà evidenti di cittadini, piccoli e medi imprenditori e dei commercianti di sopravvivere e di dialogare con una gestione politica spesso miope e sorda. Questa situazione conduce al ritiro psicologico, all’isolamento, alla chiusura degli esercizi commerciali e rischia di scrivere la parole “fine” sulla piccola e media imprenditoria, sugli investimenti nel nostro territorio e con essi decreta la fine dei nostri progetti e del futuro della nostra città.
Dobbiamo essere una comunità unita contro la crisi, dobbiamo essere uomini vivi offrendo il nostro conforto ed il nostro appoggio a chi attraversa un momento difficile, dobbiamo fare Rete Sociale. Per fare ciò ci vogliono nuove parole. Solidarietà, partecipazione sociale, senso di comunità, di identità nazionale. Nessuno deve essere lasciato indietro!
Il MoVimento 5 Stelle in questa ottica ha chiesto l’aiuto di psicologi, commercialisti, avvocati ed in generale di liberi professionisti che fossero disposti a regalare settimanalmente un’ora della loro prestazione professionale per aiutare gli altri. E’ un invito alla solidarietà, un invito a fare Rete Sociale.
La Rete Sociale offre gratuitamente supporto, consulenza legale e psicologica specializzata in forma anonima a tutti i cittadini che ne abbiano bisogno.
E’ a disposizione un indirizzo mail dedicato scrivi: retesociale@favara5stelle.it

A Favara la Rete Sociale è attiva da luglio 2012 e cammina sulle gambe di ognuno di noi, diffonderla è un obbligo prima ancora che un diritto perchè nessuno deve essere lasciato indietro!

Giornale di Sicilia p.16 – 9 luglio 2012

Share Page