Rosaria Sciacca, mi dimetto da consigliere comunale ma non da cittadina attiva.

Pubblicato il 12 maggio 2017 · In Comunicati, Evidenza, Iniziative, M5S Favara
Share Post

dimissioniDopo una lunga e attenta riflessione, scrivo questa lettera per comunicare che, con grande rammarico, ho deciso di dimettermi da Consigliere Comunale.

Vorrei infatti approfittare della mia giovane età per acquisire attraverso la formazione e lo studio le competenze necessarie che mi consentano di assecondare le mie aspettative lavorative. Non posso quindi conciliare gli impegni e il tempo che dedicherò al lavoro, che potrebbero (spero di no) anche portarmi lontano dalla mia città, limiterebbero inevitabilmente, la mia disponibilità di tempo e l’attenzione necessaria per svolgere al meglio il mio mandato. Le motivazioni delle mie dimissioni sono, dunque, esclusivamente personali.

Fare il consigliere comunale, è una responsabilità importante, perché ti permette di creare un legame tra i cittadini e il comune, di essere portavoce ed esecutore delle esigenze della collettività. Sono orgogliosa di far parte attiva del M5S e del gruppo di cittadini che mi rappresentano all’interno del Comune di Favara. Il M5S di Favara per me non è solo un movimento politico ma una vera e propria famiglia dove si condividono gioie e dolori.

Purtroppo, con rammarico, ho deciso di dedicare più tempo ad altro. Il mio però non è un ritiro dalla scena politica. Seguirò sempre i valori che mi hanno portato ad essere un’attivista del Movimento 5 Stelle: l’onestà di fare un passo indietro quando non puoi più fare al meglio il tuo lavoro; la trasparenza con cui ammetto a me stessa e a voi tutti la mia attuale difficoltà nello svolgere il mio compito.

La speranza è che i miei elettori e tutti i cittadini favaresi possano comprendere, se non apprezzare, la volontà di dare spazio a chi magari avrà più tempo e modo da dedicare a questo incarico.
Rosaria Sciacca

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...